Questo sito utilizza i cookie terze parti. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.   chiudi

 
Zodiaco:
pesci

 
Anno cinese:
drago

 

OFFERTISSIME

Trovaci su FB!

Info

AlmanaccoNews, il vostro amico del giorno! Vi offre oroscopo, calcolo dei giorni, della Pasqua, dei santi, i proverbi, le notizie e i compleanni personalizzati; News del giorno, dal campo della medicina, della tecnologia e della cronaca, calcolo dell’alba e del tramonto, calcolo codice fiscale, photo-gallery, clip art, istruzione, consigli sullo shopping e tanto SPETTACOLO!

Bitcoin, the free money

bitcoin faucet.png
Click here and learn Bitcoin power!
Faucets, Hyip investments, Exchange, info…

Il Blog di Katya

Siete curiosi di leggere le ultime novità e le interviste più pazze nel mondo dello spettacolo? Divi e vip sotto torchio, con il microfono bollente di Katya Malagnini!
Vai alla pagina »

Vuoi un blog tutto tuo, completamente gratuito? Almanacco-News ti consegna le chiavi!
Scrivi a info@almanacco.org e mandaci la descrizione, una o più immagini e il titolo: riceverai il tuo blog nel giro di pochi giorni!

Venerdì  01  Marzo  2024
Santo del giorno: Albino
Proverbio del giorno: "una mela al giorno leva il medico di torno"
Pasqua quest'anno: 31 marzo
Le Ceneri quest'anno: 21 febbraio
Pasqua il prossimo anno (2025) : 13 aprile
Nati oggi : Gene Gnocchi, Ron Howard

Scammers su Facebook: come agiscono le finte e truffaldine belle ragazze

scammer Tra te e la scammers, come avviene il primo contatto, come si evolve la comunicazione, come tenta di finalizzare la truffa
E’ molto importante aver chiaro le modalità con le quali le SCAMMERS entrano in contatto con noi in modo che, essere a conoscenza del loro modo di iniziale di agire, di riflesso vi permette una rapida valutazione della identità del vostro nuovo contatto.
Naturalmente apprendere tale concetto, ci apre la strada per conoscere ancora meglio quali metodologie di base adottare sempre e comunque per diminuire l’eventualità che uno SPAMMERS ci scelga come presunti bersagli, ricorrendo a piccoli accorgimenti che citerei subito cosi da iniziare con le giuste carte in mano una partita che se ci troviamo a doverla ‘’giocare’’, da buon concorrente ricorriamo alle regole di base per non partire sconfitti o comunque penalizzati.
Con questo mi riferisco primariamente alle informazioni che riguardano i nostri dati personali sia fisici che virtuali, che in entrambi i casi vuoi o non vuoi ci identificano, pertanto come è buona regola in parte per forma, in altra dovendo fare i conti con i tempi che corrano, non metterli troppo in evidenza è sempre consigliabile per non dire fondamentale.
Rivedremo cosi i nostri profili, nascondendo eventuali e-mail di contatto che abbiamo in bella vista sulle ‘’info’’ dei nostri profili, e con esse numeri personali di telefono cellulare, ma in particolar modo quello della linea di casa se specialmente questo si riferisce alla connessione che utilizziamo attraverso per esempio ad un ADSL.
Il motivo è semplice e in parte lo capirete a ragion di logica, ma se andiamo nel dettaglio, è utilie capire che pubblicare il nostro indirizzo e-mail, facilita o per meglio dire semplifica il lavoro degli SPAMMERS dato che le caselle di posta elettronica sono il punto nevralgico del sistema di accesso di ogni computer, dato che da li possono accedere all’intero sistema, rovistando alla ricerca di dati utilizzabili per sottrarvi qualsiasi cosa, oppure utilizzando il vostro account e-mail per inviare messaggi SPAMMERS di qualsiasi genere.
Pertanto in relazione a tutto questo vi elenco alcuni passaggi fondamentali da non disattendere per avere un’impostazione di sicurezza minima:

1) Non inserire riferimenti con i nostri dati per il nostro account per es. mario.rossi@libero.it, se ci chiamiamo cosi, ma inseriamo qualcosa che lo complica un attimo, inserendo alcuni caratteri speciali in modo che sarà maggiormente difficile trovare l’identità

2) La password particolarmente non deve avere a che fare con alcun elemento o riferimento che caratterizza i vostri dati personali, come data di nascita, targa del veicolo, nomi e date dei familiari ecc.

3) Il punto maggiormente cruciale è il collegamenti ipertestuale del vostro indirizzo account E-mail, infatti molti siti tecnici raccomandano di non scrivere il proprio indirizzo e-mail riportando il simbolo della chiocciola ma sostituirlo con la parolina tra le parentesi tonde “(at)” dato che nel primo caso, se siete abituati a salvare la password all’accesso del vostro account e-mail c’è la possibilità per uno SPAMMERS abile di inserirsi all’interno della vostra e-mail e utilizzarla a vostra insaputa (almeno che non abbiate installato accorgimenti per controllare gli accessi nel vostro sistema), inviando magari messaggio SPAMMER dal vostro account o ancora peggio inserendosi all’interno del vostro sistema

4) Il vostro numero di telefono fisso è da kamikaze pubblicarli specialmente se fanno riferimento alla stessa linea di riferimento al vostro ADSL, concependo il lavoro che molti hacker effettuano per arrivare all’origine di una connessione, trovando inizialmente l’ubicazione del vostro server attraverso il vostro indirizzo IP per poi tentare di ‘’BUCARLO’’ cosi da riscontrare a tale ora e a tale data chi era connesso a quell’indirizzo IP, ricevendo se l’esito è positivo il numero di telefono della connessione che vi identifica senza alcuna possibilità di errore.

Ok, avendo introdotto questi minimi accorgimenti adesso vediamo di trattare unicamente l’argomento che avevamo accennato all’inizio, ossia quello delle ‘’SCAMMERS’’ e di come si presentano alla nostra attenzione attraverso un messaggio che possiamo trovare nella inbox se il contatto avviene all’interno del sito dove siamo registrati, oppure direttamente sulla nostra e-mail se nel nostro profilo abbiamo pubblicato in bella vista tale indicazione.

P.S. D’ora in avanti definisco le E-mail con la parola ‘’lettere’’sia per una questione di comodità, sia perché è il termine effettivo che viene utilizzato dalle SCAMMERS, in modo che utilizzeremo al meglio qualsiasi riferimento che caratterizza il loro linguaggio.

Prima di ogni cosa indichiamo qualsiasi nozione primaria di riferimento, che possa essere confrontata in modo da sciogliere al meglio il concetto del ‘’dubbio’’ che si crea in noi come per riflesso al momento che veniamo contattati da una ragazza che non conosciamo e che potrebbe essere un’ ipotetica SCAMMERS dato che, se non abbiamo una conoscenza minima dell’argomento ma per es. ne abbiamo sentito solamente parlare, faremo sicuramente fatica ad abbinare il messaggio che abbiamo ricevuto ad una truffatrice, dato che esistono possibilità che durante la nostra permanenza su un sito, si possa essere contattati da una bellissima ragazza senza che sia scontato possa essere una di loro solamente per la sua bellezza. Tra l’altro sui social network girano milioni di messaggi, contatti, sottoscrizioni, inviti e richieste di amicizia, pertanto se si dovrebbe realizzare la possibilità concreta che molti di questi che arrivano da fonti sconosciute siano finalizzati ad intenzioni ‘’ambigue’’ faremmo veramente bene a non interagire con nessun altro che non sia un nostro amico, un familiare un parente o comunque una persona collegata in qualche modo a loro.
C’è della sana verità in questo, anche perché, se ogni ragazza che non conosciamo e che ci invia un messaggio valorizzando una parte di noi magari riferendosi ad alcune caratteristiche piacevoli che ha riscontrato nel nostro profilo è una sicura truffatrice.
Invece manteniamo le caratteristiche che ci appartengono, anzi come accade spesso valorizziamole più del dovuto, esaltiamo la parte di noi uomini sensibili, veri macho e comunque dotati di una buona dose si virilità e facciamoci trovare pronti ad accogliere nel nostro spazio di condivisione anche una bella ragazza, se poi sono due o tre meglio ancora.

Possiamo essere comunque almeno un tantino consapevoli che come chiunque, possiamo essere facilmente “contattati” (per non usare la parola ‘’scelti’’) da una SCAMMERS che una volta che vi ha individuato attraverso il vostro profilo essere una persona in cerca di una relazione con riassunta una descrizione di voi stessi e della vostra predisposizione ad essere carini, simpatici e affettuosi e aperti a fare nuove amicizie, sarà sicura dell’esito che avrà l’invio di un suo messaggio quindi vi catalogherà tra le prossime ‘’vittime’’ che risponderanno senza esitare alla sua domanda di potervi conoscere magari fuori dal sito, in modo che potrà dedicare la sua attenzione e il suo tempo solamente a voi, evitando di rispondere ad altri che sul sito dove vi ha scoperti, di fronte al suo profilo non rimarranno indifferenti e cercheranno di contattarla ripetutamente cosi da violare il suo principio che come vi indicherà sin dall’inizio, prevede il contatto con un uomo soltanto, proprio come farebbe una fidanzata rispettosa. A questo punto accettare è normalissimo ma avere già come base una conoscenza minima per verificare oggettivamente la sua provenienza ed altri suoi dati vi permette di avere una conoscenza iniziale su chi vi trovate dall’altro capo della conversazione.
I messaggi si diversificano a seconda che vi siano lasciati nella vostra casella di posta del sito,oppure che vi vengano inviati direttamente sul vostro account e-mail, come in esempio:

1) Ciao (scrive il nome che trova nel profilo), mi chiamo Gina, ho visto il tuo profilo e ho trovato interesse, se vuoi scrivimi alla mia e-mail ??????@yahoo.com. Ti aspetto rispondi in fretta grazie.
2) Ciao, credo tu sia sorpreso di trovare questo messaggio……ti ricordi di me? Mi hai scritto su sito di incontro e mi hai lasciato il tuo indirizzo e-mail, mi piacerebbe conoscerete te perché io sono qui su Internet per trovare uomo della mia vita….se pensi di essere tu scrivimi presto un bacio…..Gina!

Nel primo caso il messaggio è breve e coinciso, ma grazie al google traduttore si possono già effettuare le prime traduzioni inverse partendo dall’italiano, (lingua che ha utilizzato per lasciati il messaggio) verso le diverse lingue sino a che non si riscontra quella che traduce il testo con precisione. Naturalmente anche l’occhio è necessario per effettuare una riflessione verso due possibili ipotesi:

1) Se chi scrive traduce verso l’italiano la lingua russa o di uno dei paesi dell’est, magari traducendola prima in inglese e poi in italiano, quasi sempre avviene in questo modo per motivi di controllo della traduzione dato che tradurre direttamente il russo verso l’italiano ne fuoriesce una scrittura complicatissima che la SCAMMERS non riesce a correggere, mentre passando prima dall’inglese verso la cui loro conoscenza ha sempre ottimi livelli e ripassarla verso l’italiano permette loro di realizzare una lettera che riesca a dirvi con maggiore precisione quello che intendeva. Rimane comunque caratterizzata dallo scarso utilizzo di articoli sia determinativi che indeterminativi e da troncature di parole che ci riconduce con facilità alla sua reale provenienza.
2) Se invece chi vi scrive traduce verso l’italiano una lingua europea o di nazioni occidentali troveremo una lettera maggiormente corretta grammaticalmente, che al massimo fa confusione con l’utilizzo degli articoli nel suo genere femminile/maschile ma per il resto fila liscia proprio come una lettera scritta da voi in italiano per poi tradurla verso per esempio l’inglese.

A parte questi due accorgimenti che vi aiutano a capire la riconducibilità della lingua originale della ragazza che vi invia messaggi, un modo unico e imprescindibile per capire sin dal primo contatto al 99,9% è una SCAMMERS è la presenza nel loro primo contatto sul sito, sempre attraverso un messaggio dell’indicazione del loro indirizzo E-mail che poi vi giustificheranno in diversi modi per farvi digerire il fatto ambiguo di come una ragazza carina sia disposta ad indicarvi la sua e-mail in un messaggio,scoraggiando la vostra sete di risposta dall’invio di una lettera dove come allegati inserirà immagini che vi faranno sgranare gli occhi, in modo che il sapere passerà al piano minore del piacere di ricevere d’ora in poi notizie su quella bellezza, e magari convincendosi che la domanda che le volevate fare è solamente rimandata alla prossima volta.
Altro fattore importante riconducibile a una SCAMMERS è la denominazione del gestore che utilizzano, ovvero se è del tipo @mail.ru oppure per esempio @ertelecom.ru o @yande.ru allora si tratta veramente di una persona che utilizza un account e-mail che è presente solamente in Russia e ne troverete diversi di questi, ma per la maggiore incontrerete indirizzi E-mail @yahoo.com dato che prima di tutto è un gestore che da la possibilità di registrare account in ogni parte del mondo, per poi (come vedremo nelle descrizioni tecniche) tale account essendo appunto internazionale è maggiormente soggetto a manipolazioni, ementre è in misura minore soggetto a far si che indichi una riconducibilità immediata a che ne utilizza l’account…..insomma questi sono argomenti che andranno trattati con particolare attenzione per non finire per far confusione nei momenti che ci dedichiamo alle ricerche oggettive attraverso i programmi puramente tecnici che ci vengono messi a disposizione dalla rete.
probabilità che sia una ragazza comune che è sul sito e vuole conoscervi senza momentanei fini

Inoltre ricordiamoci che in linea di massima per una SCAMMERS lasciarvi un messaggio direttamente per esempio su un social network del tipo Facebook è una scelta che per la quale sa benissimo che chi lo riceve non desterà particolari riflessioni essendo stato creato tale sito appositamente al fine di condividere e conoscere nuove persone, pertanto non avranno bisogno di giustificarne l’invio a differenza se tale Avviene direttamente sul vostro account e-mail, ma anche li si sapranno districare bene dai vostri dubbi, creando cosi il primo contatto che finalizzeranno a seconda del loro modo di agire. Sapere a priori che se un messaggio vi arriva sul vostro profilo e vi indica da subito il proprio indirizzo e-mail è sicuramente una caratteristica che utilizzano le SCAMMERS, ci resta molto utile per improntare il resto della conversazione e dei contatti che ne seguiranno.

Ci tengo moltissimo a precisare che, malgrado io stesso abbia visionato moltissimi profili di SCAMMERS su Facebook, poche di loro utilizzano tale social network per contattare direttamente da li le persone, concludendo che la loro presenza è unicamente utilizzata per poter avere accesso ai profili di molte persone cercando di individuarne i dati di contatto come ad esempio l’indirizzo e-mail, cosi che in una seconda fase possono contattarvi direttamente sul vostro account e-mail con un loro indirizzo utilizzato per le loro truffe, organizzato in precedenza con tutta una serie di messaggi, immagini ecc. con le quali si presenteranno a voi sicure di essere accolte nella vostra vita passando in fretta da quella primariamente virtuale, per poi inserirsi di netto nella vostra vita reale.
Il messaggio vi arriverà riportandovi una delle tante scuse che possono porvi a seconda di come li perviene il vostro messaggio di ritorno, spaziando tra una vasta scelta, caratterizzate da:

1) Curiosità e benestare iniziale che restituite descritti con la vostra e-mail che difficilmente mancherà dal momento che vi hanno dimostrato di essere ragazze che semplicemente hanno trovato interesse nel vostro profilo e che hanno preferito scrivervi sulla vostra e-mail onde evitare interferenze da parte di altri uomini che sul sito avranno la possibilità di raggiungerle mentre loro vogliono conversare solamente con voi.
2) Sicurezza che le fornirete se specialmente al messaggio di risposta allegherete per esempio una o anche due fotografie di voi stessi ritratti nella vostra posa migliore.

Naturalmente non vi ammetteranno mai che hanno trovato il vostro indirizzo su Facebook, ma a queste domande, come ad altre che le porrete in qualche modo riusciranno sempre a non fornirvi una risposta precisa…..e poi all’inizio come chiunque farebbe di fronte ad una bella ragazza le cose che vi viene da chiedere sono altre, magari anche per paura che di fronte ad una pressione troppo forte da parte vostra, ovvero dimostrandole una buona dose di indifferenza, possiamo indurle a non chiudere la loro comunicazione con noi. Magari bastasse cosi poco.

Ecco che in un modo o nell’altro il contatto è avvenuto, e su questa possibilità la SCAMMERS difficilmente ha dei dubbi, abituate come sono ad avere un esito verso le persone alla quali si presentano richiedendo se hanno interesse a conoscersi molto vicino al 100% di successo, e nel caso contrario quello che raccolgono è un silenzio che non le espone a nessun rischio………..la sicurezza è garantita a queste truffatrici come vedremo da moltissimi fattori, sicuramente troppi per chi organizza truffe che a volte hanno risvolti ‘’gravissimi’’, quindi con le quantità di contatti che riescono a realizzare, essere corrisposte o no nella fase iniziale non le crea alcun problema.
Il consiglio che vi do sin da questo istante, dato che in seguito attraverseremo la descrizione della fase tecnica che vi introdurrà nelle varie ricerche dove qualsiasi minima informazione che riscontrate sulla documentazione della SCAMMERS potrà essere fondamentale, è valutare bene il tasso di coinvolgimento il tali storie, effettuando una riflessione su quel che vi porta a livello personale o di principio ad avviare tali ricerche dato che quando inzierete ad utilizzare sia i mezzi tecnici per ricavarne documentazioni oggettive sulla vera identità della truffatrice, sia quando leggerete di esperienze che hanno veramente distrutto la vita a persone innocenti, finirete per entrare in un mondo che fino ad oggi abbiamo tenuto lontano fortunatamente e, iniziare adesso ad utilizzare database messi a disposizione da diversi siti, programmi di riscontro dei dati effettivi, e migliaia di pagine google che avranno riferimenti su molti particolari della SCAMMERS che finiranno veramente per prendervi a livello sia personale, significherà in qualche modo rimanere coinvolti in quel ‘’mondo’’ nel quale l’immagine della ragazza carina da poter semplicemente ignorare si prenderà la figura dell’orco che come ha distrutto la felicità a molte persone, adesso siete consapevoli che avrebbe tentato di distruggere anche la vostra, creando un senso di rabbia in voi che di sicuro non finirà per giovarvi.

Io ho attraversato questa fase e adesso mi sento come Keanu Reeves nei panni di Neo quando trovandosi di fronte a Morpheos ha scelto la pillola rossa, quando avrebbe potuto scegliere quella blu e sarebbe uscito da quella condizione di consapevolezza, di esperienza dalla quale ormai non riesco a far finta che non esista. Anche perché a volte quando si effettuano determinate ricerche finiamo per leggere storie veramente tristi, di persone che hanno perso la tranquillità, molti addirittura la casa, i loro beni, la libertà, mentre si incontrano sempre puntuali siti nati per convincerti che loro possono aiutarti nella tua vicenda, siti dei quali indico i link senza alcun problema, molti dei quali offerenti un semplice servizio di archivio di informazioni per permettervi di confrontare i vostri dati con i loro a livello gratuito, molti altri invece che speculano sulle tristi situazioni di chi è stato truffato e offrono servizi di investigazione che non servono assolutamente a niente. Ecco perché utilizzo i miei BLOG per indicarvi i migliori modi per investigare da soli, i servizi preposti a contrastare le truffe fornendo i dati che avete raccolto attentamente, segnalazioni che inducano alla cancellazione dei servizi che ha a disposizione la tuffatrice e molto altri trucchi per indirizzarvi, informarvi e fornirvi aiuto in tempo reale verso tali ospiti indesiderati.

Questa comunque è sempre la parte che troverete nella fase ‘’TECNICA’’ bel blog, adesso vediamo come di solito quasi a copione caratterizza la comunicazione della SCAMMERS dalla prima lettera che ormai è andata a buon fine, ovvero ha ottenuto risposta, a quelle che saranno di preparazione per la fase finale, ossia quella dove vi verrà richiesto del denaro per svariati motivi, oppure dove finalizza la truffa in altri modi che con gli anni sono divenuti sempre maggiormente preoccupanti proprio perché hanno una credibilità maggiore.

Avendo descritto pressoché il modo con cui la SCAMMERS entra in contatto con voi e le informazioni da ricavare sin dall’inizio per averle con voi se un domani dovesse capitare che avvertiate o subite qualcosa di spiacevole, vediamo di descrivere sinteticamente con quali descrizioni la SCAMMERS gestisce le lettere che andranno a costituire la fase intermedia della vostra comunicazione, infatti la chiameremo proprio………………..
” FASE INTERMEDIA DELLA COMUNICAZIONE”

Per organizzarvi alla perfezione, create una cartella con il nome della SCAMMERS, dategli una icona che la contraddistingua sul desktop, all’interno di questa create altre cartelle ognuna nominata con il nome di: EMAIL – HEADERS – FOTOGRAFIE - EMAIL TRADOTTE IN ITALIANO (se le lettere vi arrivano in inglese proprio per poterle scrutare se a volte volete rivedere cosa vi aveva scritto) oppure IN INGLESE (se le lettere vi arrivano in italiano per essere pronti a creare i famosi LART di segnalazione i quali, sia la YAHOO.COM che qualsiasi altro ABUSE ve le richiede con i testi delle e-mail e rispettive intestazioni in lingua inglese).
Rimane la cartella denominata “RIEPILOGO IP EMAIL” (ma questo lo vedremo meglio quando saremo nella parte dove ci saranno pubblicati esempi pratici delle intestazioni delle e-mail).
Io nell’archivio documenti ho un file di Excel che lo utilizzo come tabella che ho creato come “AGGIORNAMENTO” nella quale riepilogo sia i dati delle e-mail che spedisco che quelle che ricevo nel contatto con la SCAMMERS cosi da avere in un unico modulo dove aggiorno nello stesso momento che riscontro una e-mail i vari dati tra cui: la data di arrivo della lettera, il numero progressivo, la descrizione (un riassunto molto ristretto della lettera) e la numerazione delle fotografie che invio come allegati cosi da aver sotto controllo tutto quello che avviene nel nostro scambio, non lasciando niente al caso.

Adesso inizierei a fornire riferimenti su come regolarmente avviene la prima corrispondenza, sull’importanza che viene data dalle SCAMMERS alle prime lettere, su come pilotare un attimo la conversazione con alcuni punti salienti da inserire nelle vostre lettere per capire se chi vi risponde lo fa come al solito (sempre se si tratta di SCAMMERS) senza leggere la vostra lettera ma afferrandone il finale che poi nella lettera di ritorno utilizza come piccola introduzione di risposta per poi integrare il testo con una parte di scritto che avranno sicuramente già in archivio sulle risorse del computer salvato in qualche cartella, avere un’idea su come distribuiscono l’importanza alle vostre lettere, in modo che il tempo che avete a disposizione invece di impiegarlo a creare testi da favola che poi non vengono neanche letti, lo dedicate a costituire lettere maggiormente strategiche e al raccoglimento di qualsiasi dato voi di seguito salverete come file.

CONVERSAZIONE INTERMEDIA.

E’ fondamentale essere consapevoli che una SCAMMERS, non da molta importanza alle lettere che le giungano durante il periodo ‘’di preparazione’’ alla truffa, dato che si limita al massimo a leggere una piccola parte della vostra lettera, magari quella finale, per poi rispondervi con una breve introduzione che faccia riferimento all’argomento che in precedenza le avete descritto, per poi finirla con una delle tante trascrizioni che tiene in archivio dati salvati sicuramente come documento al quale da un riferimento o una numerazione, cosi che abbia la possibilità di realizzare una lettera per voi in qualche istante senza particolare impegno, allegandovi altre immagini per poter in questo modo gestire la corrispondenza con molte persone contemporaneamente. A me è capitato che mi scrivessi con la stessa SCAMMERS da 4 account diversi e le lettere che mi arrivavano erano identiche per ognuno degli account con allegato le solite fotografie, cosa che mi ha permesso di avere la conferma che hanno lettere salvate in ordine cronologico o come bozze, sia come testo che con i corrispondenti allegati. Pertanto mi viene da dirvi di non far particolare riferimento alla comunicazione intermedia, perché è in questa fase che si susseguono comunemente circa 10 lettere dalle prime rivolte a riferimenti di amicizia, alla sesta o settima che inizia ad ammettere di sentire qualcosa a livello affettivo per voi, arrivando alla decima undicesima nella quale vi conferma di averci visto giusto e che voi siete l’uomo della propria vita. Da questo punto le lettere che le invierete non saranno lasciate al caso o comunque non saranno lette in parte per poi rispondere magari con una domanda ad una domanda, ma le risposte che vi verranno fornite saranno molto maggiormente indicative. In questa parte di lettere troverete alcuni riferimenti impossibili da non riscontrare se la conversazione che state mantenendo con una ‘’presunta ragazza’’ è una SCAMMERS, che riscontrerete in questi particolari che immancabilmente vi verranno indicati dalla vostra interlocutrice, e ve ne elenco qualche esempio:
1) Siete il primo uomo con il quale ha una comunicazione su Internet, pertanto il primo che ha conosciuto e questo la rende in parte felice, in parte speranzosa che voi non le facciate del male, per esempio approfittandosi di lei….raggirandola
2) I nomi di riferimento che darà ai suoi genitori spesso sono Natalia per la madre e Oleg per il padre, questo specialmente se sta comunicando con voi connettendosi da una delle città del tipo: Izhevsk, Cheboksary, Samaria ecc. dove sono presenti molti luoghi tra cui club, Internet kafe, dove l’argomento dei giornalisti uccisi dalla polizia dei servizi segreti è molto forte, dato che come saprete in Russia la libertà di comunicazione è severamente punita e repressa spesso con l’uccisione di molti giornalisti che osano sfidare il potere, una realtà tristissima dove la Russia ha un ruolo coercitivo unico al mondo.
3) Se dovranno attribuire un nome ad una sua ipotetica amica che magari è a conoscenza di voi come dice la SCAMMERS ed è contenta per lei che finalmente ha potuto conoscere un uomo che la possa ‘’liberare’’ dalla morsa di quel paese, indicherà il nome Elena o Olga.
4) Molte di loro inseriscono nella vostra comunicazione la loro famiglia, a volte indicandovi che i suoi genitori sono in accordo con le scelte della figlia riguardo la vostra conoscenza, altre faranno finta addirittura che sarà la madre a scrivervi una determinata lettera nella quale vi confermerà la sua accettazione di voi come generi e si raccomanderà di trattare bene la figlia.
5) Una parola come vi ripeto che troverete sarà la famosa ‘a destra’ dato che in primis la loro lingua russa la tradurranno in inglese e per definire per esempio una linea corretta tradurranno “a line right”, ma se non inserite nel giusto modo right darà l’esito di: a destra, e non giusto/corretto, questo è un errore che chi utilizza una lingua europea assolutamente non compie, in questo modo avrete ancora maggiore conferma che si tratta di un interlocutore che non conosce o utilizza una lingua europea o occidentale in genere.

Ricordatevi che esiste una SCAMMERS (quella in figura qui a sinistra) molto particolare dato che non si lascia andare a errori definibili stupidi per chi versa la sua giornata a realizzare truffe, infatti ha la particolarità sia di leggere con attenzione qualsiasi vostra lettera rispondendo sempre con altre già pronte all’utilizzo, male integrerà sempre in buona parte con riferimenti ben precisi che vi faranno capire che legge riga per riga le vostre lettere dalla prima all’ultima. Utilizza da sempre il nome Anna, per molto tempo quello intero di Anna Parkanova, adesso utilizza Anna Smirnova che naturalmente indica alla fine della corrispondenza quando vi invia richieste di denaro per le quali vi fornisce tutti i suoi estremi. Dichiara di vivere nella città di Cheboksary Chuvashya Russia, di lavorare presso un negozio di giocattoli come commessa e che sua madre fa la dottoressa mentre suo padre è un ingegnere di un impianto della città. Altri particolari riguardano il fatto che chiede che le vostre lettere le siano inviate tradotte in inglese, e per rispondervi non utilizza mai una e-mail nuova ma risponderà direttamente alla vostra cliccando sul pulsante rispondi al mittente (questo ha una particolare valenza quando invierete il LART per la segnalazione dato che al numero di e-mail che allegherete per indicarne la provenienza, l’organo predisposto alla valutazione delle violazioni vedrà che le lettere di quella che relazioniamo come soggetto che viola le norme sull’utilizzo dell’account e del relativo indirizzo IP cui si connette, sono comunque corrisposte da noi creando un contrasto che vi complicherà di non poco la vita, inoltre utilizza un account GMAIL che a differenza di altri non ha un indirizzo di posta elettronica per inviare le segnalazioni di abuse, rendendo veramente disgustoso l’organizzazione preposta alle segnalazioni di SPAMMERS di un account che è comunque utilizzato a livello mondiale.
Per fortuna le SCAMMERS non conoscono questo particolare altrimenti finirebbero per fortificare le loro protezioni rendendoci sempre maggiormente impotenti di fronte ai loro già fin troppo elaborati mezzi di protezione.
Inoltre, riprendendo il discorso della SCAMMERS Anna, a differenza delle altre che finiscano per richiederti l’invio di denaro attraverso sistemi di invio per i quali non è necessario che ti fornisca i suoi dati, ovvero attraverso ‘’WESTERN UNION o MONEYGRAM’’ lei utilizza spudoratamente il bonifico bancario, indicandoti i suoi estremi, quelli del suo conto corrente il tutto farcito con l’invio della fotocopia del suo passaporto creandoti veramente una condizione di confusione, dissipando totalmente i principi ai quali tu facevi riferimento che avrebbe utilizzato per giungere a compimento della sua truffa come possiamo ben dire avviene in tutti gli altri casi, permettendoci di capire che le truffe avvengono in moltissimi altri modi che, come vedremo hanno di ogni genere.
Ma noi per non sviarsi dalla sicurezza che arrivati a tal punto e avendo effettuato un percorso che è comune delle SCAMMERS siamo realmente di fronte ad una truffa, esaminiamo ogni qualsiasi particolare che ci permetta di individuare le modalità con le quali la truffa sta andando a compimento, lasciando adesso perdere la parte soggettiva e introducendosi in quella tecnica ovvero quella assolutamente oggettiva!

Sosteniamo comunque che sono trascorsi scambi di lettere intorno a una decina per parte e abbiamo visto cambiare sostanzialmente il tipo di rapporto che si è creato tra di voi, ovvero da un primo semplice contatto con il quale vi veniva richiesto la possibilità di comunicare, la SCAMMERS adesso vi conferma che la sua ricerca sembra essere arrivata a compimento, che vede in voi l’uomo con il quale voler vivere la sua vita in amore, e che vi preannuncia la sua intenzione a volervi conoscere, quindi vi sta per preparare in qualsiasi caso voi le abbiate corrisposto piu o meno amore nella vostra corrispondenza a dirle di si inizialmente all’idea di incontrarvi, poi per aiutarla nelle spese di viaggio dato che il suo stipendio non le permette di affrontare spese cosi elevate, ma in qualsiasi caso (come vi ripeterà in ogni altra lettera) interessa anche a voi vivere con lei o è solamente un desiderio individuale ovvero quello di una ragazza che in fondo è sola e vede in voi l’uomo da amare e che vuole che lui ami lei. In linea di massimo è cosi che avvengono le richieste di denaro, una SCAMMERS invece di nome Nastya, nel bel mezzo della corrispondenza si inventava una presunta morte di sua madre che era l’unica presenza familiare che viveva con lei e, da tale perdita, lei ereditava una casa che valutata da un’agenzia corrispondeva a circa 65.000 euro dei nostri, inizialmente dichiarandomi di volerla vendere e di utilizzare i soldi necessari per il suo viaggio e per condividerne il resto con me per la nostra nuova vita insieme, poi come mi aspettavo iniziava a realizzare quasi con stupore per via che non ne era a conoscenza (utilizzando la verità che caratterizza tale condizione se naturalmente fosse vera), che per realizzare la vendita della casa ci sarebbe voluto molto tempo e che nell’attesa della vendita potevo pagarle io stesso il viaggio dato che i soldi mi sarebbero tornati in quantità sicuramente maggiori.

E’ fondamentale arrivati a questo punto aver archiviato nella cartella denominata come vi avevo suggerito con il nome della ragazza con la quale siete in contatto ormai da diversi giorni, tutti i testi delle e-mail copiandoli direttamente dal vostro account quando aprite il relativo messaggio per vederne il contenuto compreso l’oggetto e la data, e incollandolo su un documento di word per poi denominarlo con ordine progressivo di arrivo partendo dalla e-mail n°1 in poi, stessa cosa facendo con le intestazioni le quali dovranno essere inserite all’interno della cartella intestazioni oppure headers a vostro piacere seguendo anche per queste con il numero progressivo l’ordine di arrivo, in modo che, quando andrete a compilare la segnalazione ‘’LART’’ al rispettivo abuse sia di riferimento dello spazio IP al quale si è connesso per inviare quella e-mail, sia all’abuse del relativo spazio di gestione account e-mail, ovvero all’abuse di YAHOO.COM che in seguito vi indico se l’account utilizzato è di un indirizzo YAHOO. Al massimo il consiglio è quello di non cancellare dal vostro account e-mail le lettere relative alla SCAMMERS in modo che qualsiasi errore possa essere riportato alla luce rivedendo le e-mail che vi sono giunte e traendone nuovamente le informazioni. Detto questo vediamo adesso in quali modalità la truffa si conclude, ovvero quali sono i mezzi che utilizzano per convincervi della loro volontà a partire per venire da vi e quel che vi chiedano, confrontandolo con quel che di reale consiste nell’organizzare, gestire, informarsi si giusti organi di competenza e spendere per realizzare l’intera documentazione che permetta il viaggio alla ragazza.

Vi pubblico esempi descritti da me stesso riferendomi alle mie esperienze.

FASE FINALE DELLA CONVERSAZIONE:

Proprio come dice la parola, adesso ci troviamo ad aver superato le fasi sia iniziali che intermedie, quelle di contatto, conoscitive e di dichiarazione di amore e, se seguiamo la tecnica delle SCAMMERS adesso vi conoscete abbastanza per aver scelto voi come uomo sensibile, onesto e sincero per trascorrere il resto della loro vita, che finalmente le propone un uomo da amare fino al resto dei giorni.
E sicuramente anche se vi siete resi conto da soli che c’è qualcosa che non torna in tanta devozione, rimanendo in contrasto comunque con voi stessi al pensiero di aver ‘’incontrato’’ veramente una donna che chiede poco per realizzarsi avendo conferme verso il modo che abbiamo di pensare certe ragazze dell’est, con l’altra faccia della medaglia che rappresenta la vostra mente che involontariamente si trova a riepilogare qualsiasi informazione avuta dalla SCAMMERS durante la vostra conversazione, dove non c’è stata un’immagine a rappresentarla in una situazione che possiamo ricondurre al disagio, ma solamente fotografie di un certo calibro. Rimane comunque il fatto certo che alcuni piccoli ‘’viaggi’’ con il pensiero ve li siete fatti e tutto insieme estinguere quello che fino ad oggi vi ha caratterizzato e comunque ‘’condizionato’’ le giornate rimane comunque difficile. Inoltre bisogna ammettere che verso ragazze appartenenti ad alcune determinate nazionalità abbiamo il pensiero che molte di loro siano donne che vivono di poco se non dell’amore, sella fedeltà e della simbiosi che instaurano con il loro uomo, definendo ‘’possibile’’ che tale opportunità vi si sia presentata semplicemente a voi.

Io a 37 anni di età non ho avuto esperienze con donne di queste nazioni, ho conosciuto molte coppie che rispondevano a queste caratteristiche, dove lui, un uomo semplice senza particolari doti fisiche magari grassottello e poco affascinante aveva vicino a se una bellissima ragazza russa, rumena o di altre nazioni relative alle parti dell’est, e in realtà sembrava proprio che l’atteggiamento di lei fosse di totale devozione verso il suo uomo, magari sempre ‘’attaccata’’ a lui, concedendoli raramente il totale distacco fisico anche per un solo attimo. Credo che in parte ancora oggi è cosi, ma con la globalizzazione e con l’industrializzazione che questi paesi hanno subito con l’entrata da parte di molti di questi nella comunità europea, le cose sono cambiate radicalmente. Inoltre sono stati aperti locali del tipo club a dismisura nei quali queste bellezze lavorano come intrattenitrici verso i clienti che magari, sapendo che in quel locale c’è la ‘’loro ragazza’’ ad aspettarli trovano la giusta soddisfazione per divenire clienti habituè di quel posto, favorendo l’espandersi di tali attività e di conseguenze fornendo lavori redditizi a queste ragazze.

Questo non elimina la probabilità di incontrare una ragazza per esempio della Russia che cerchi realmente un uomo occidentale per un desiderio realizzazione della propria vita come del resto lo hanno al contrario molti di noi ma come si descrive lei è importante dato che su questa filosofia molte SCAMMERS basano la loro impostazione della truffa pertanto è bene valutare sin dall’inizio alcuni particolari tra cui:

1) Le foto che vi sono pervenute in allegato ritraggono una ragazza povera che prende una macchina fotografica qualunque e si auto fotografa al meglio che riesce, o sono fotografie scattate ritraendola in pose che hanno poco di riconducibile ad una vita sociale umile magari vestita con abiti firmati e tra l’altro in ambienti che neanche noi possiamo permetterci di frequentare se non in qualche serata particolare, magari nel fine settimana.

Naturalmente non perdiamo mai coscienza che quasi sempre le immagini che ci giungano non sono della ragazza che sta conversando con noi, ma sono immagini che chi gestisce la truffa (SCAMMERS o ORGANIZZAZIONE CHE SIA) le ricava da Internet, magari da un fantomatico ufficio di selezione di modelle o da un dipendente di un vero ufficio che opera nel settore, da riviste ritagliandole e inserendole nel computer attraverso scanner o addirittura fotografandole e inserendole (ma questa opzione la escluderei vedendo i dettagli delle fotografie) oppure come è capitato pagando una ragazza per farsi fare qualche fotografia, anche se pure questo caso è raro visto che la diffidenza in Russia è pane quotidiano e stile fondamentale di vita.
Mi riferivo all’impossibilità che vengano fatti degli scatti per introdurre le fotografie sul computer magari da fotocamere digitali, proprio perché se vediamo lo spazio che occupa una qualsiasi immagine che ci viene inviata dalla SCAMMERS, vedremo che corrisponde quasi sempre intorno massimo ai 100 Mb, al contrario provate a farvi una fotografia voi e caricatela sul computer, e magari speditela da un vostro account e-mail ad un altro vostro e osservate quanto spazio di memoria occupano, capirete cosi che la vostra semplicissima fotografia occupa 10 volte tanto lo spazio della fotografia della SCAMMERS, pertanto di sicuro non sono scatti effettuati di recente da una fotocamera digitale ma si avvalora maggiormente l’ipotesi del sistema di copia/incolla o di acquisizione tramite copiatura URL, LINK, o direttamente salvando la fotografia trovata su una cartella durante le fasi di preparazione dei dettagli per realizzare un profilo adatto ad avviare una truffa.

2) Difficilmente vi invieranno fotografie che la ritraggono di fronte ad un monumento di facile riconduzione geografica, che con l’ausilio del sito PANORAMIO o HEARTH ecc. potete individuarne la posizione reale rapportata alla città dove la SCAMMERS dichiara di vivere
3) Non vi forniranno mai un numero telefonico anche per questo come per il discorso del computer appena vedranno un piccolo riferimento da parte vostra vi indicheranno di non possederlo o di non avere abbastanza soldi per acquistarne uno, inventandosi ‘’pacchianate assurde’’ come per esempio che la connessione del telefono cellulare non è possibile dal suo paese a voi dato che non esistano ripetitori, oppure altre scuse che veramente se dessimo ascolto a tali li manderemo una lettera di ritorno con sopra scritto: “ guarda che siamo italiani non abitanti indigeni delle foreste pluviali”, ma tenderemo sempre a giustificare il loro concetto, perdendo in tal modo l’oggettività proprio perché ammettere che quella ragazza è possibile che non sia vera è l’ultima conclusione che vogliamo tirare.
4) La maggior parte delle truffe sono organizzate sin dall’inizio per sottrarre denaro utilizzando sempre la scusa della spesa che deve affrontare per avviare le pratiche e acquisire biglietti, assicurazioni, visti ecc. per realizzare il viaggio che la condurrà finalmente da voi.

Ci sono stati molti che su suggerimento in particolare di un sito/forum che si chiama RUSSIAITALIA.COM che si credono di essere unici conoscitori di tutto quello che riguarda il rapporto tra Italia e Russia sostenuto da persone di tali nazionalità e controllato da moderatori i classici signori ‘’so tutto io’’ che, ad un ragazzo che era vicino alla truffa infatti era indeciso se inviare denaro o no ad una ragazza che sicuramente era una SCAMMERS, gli hanno consigliato addirittura: “guarda fai una cosa, proponile che sia tu ad andare da lei, cosi se accetta significa che non è una truffa, anzi ti fai un viaggio per conoscerla, passi del tempo con lei in modo da capire se è una ragazza seria ecc., mentre se rifiuta inventandosi una scusa allora è una SCAMMERS”. Ve lo indico con semplicità ma vorrei aver salvato su un documento la risposta da parte di molti membri del forum, tutti sapientoni, cinici, addirittura uno di loro raccontava di essere sposato con una ragazza russa da “capogiro” che aveva conosciuto in una città della Russia, faceva il gradasso dando indicazioni su come ‘’rimorchiare’’ ragazze di una certa bellezza come se lui fosse la risposta vivente al perché la mitologia e comunque le divinità, avessero potuto fare a meno di Eros, e al suo posto inserire l’immagine di questo ‘’coglione’’. E dico coglione dato che esistano SCAMMERS, veramente pericoloso, anzi le definirei appartenenti alla criminalità organizzata vera e propria che organizzano truffe devastanti. Una in particolare l’ho letta su una forum di testimonianze di parti truffate da queste ragazze, che spero di ritrovare per pubblicarne il Link dove un uomo che era stato contattato da questa SCAMMERS di nome Irina, aveva fatto proprio quello che in questo stupido forum avevano consigliato a questo povero ragazzo, infatti aveva proposto alla SCAMMERS di essere lui ad andare da lei, ottenendo risposta affermativa da parte della donna, che da come rispondeva alle lettere era felicissima che tra poco il suo amore l’avrebbe raggiunta. E cosi è partito, si sono sposati in Ucraina, dopo un anno sono tornati negli USA, si sono regolarizzati a livello matrimoniale anche li, dopo di che, passati pochi giorni la donna aveva indicato al marito il suo desiderio di frequentare una comunità che esisteva da tempo nella città che era tenuta in piedi da persone della sua stessa nazionalità, trovando la scusa della mancanza che sentiva delle sue tradizioni, della lingua e di tante altre cose. Naturalmente il nuovo marito ha acconsentito a tale richiesta, incoraggiato a maggior ragione che la donna desiderava che anche lui la seguisse in tale comunità cosi da condividere insieme anche quel tipo di esperienza….insomma come fanno i veri innamorati. Da li è iniziato l’incubo….per lui naturalmente. Era tutto pianificato: in quella comunità lei andava per incontrare il suo vero uomo che era venuto in America lo stesso giorno con lo stesso volo che lei aveva preso insieme al suo nuovo marito per seguirli….naturalmente con lei consapevole. Entro i due anni ha voluto regolarizzare la situazione matrimoniale anche in America stipulando con la clausola ‘’comunione dei beni’’ la stipula della modalità di tale argomento riguardo la loro unione. Naturalmente tradendo il marito costantemente sin dal primo giorno con il suo si fa per dire ‘’amante’’ dato che in fondo era lui il suo vero uomo. Inoltre dopo aver iniziato a dar accenni di trascuratezza verso la casa, voglia di libertà individuale, assenza verso i ruoli che fino ad allora aveva tenuto da buona moglie come la preparazione dei pasti, la pulizia della casa ecc. ha fatto si con il suo comportamento assolutamente da vera estranea di portare alla disperazione il marito, rendendolo infelice e nervoso fino a che non ha ritenuto fosse arrivato il momento giusto per farsi gonfiare di botte dal suo vero uomo fino al punto di giungere in una situazione di salute critica all’ospedale per attribuire al marito la colpa di tutto che si trovava con qualche ferita alle mani dato che aveva rotto un vetro di una porta di casa per la rabbia che in qualche modo doveva sfogare. Lui è finito in galera, come si sa le leggi americane verso le violenze domestiche sono severissime, mentre lei, rientrando ancora nei due anni dal giorno che aveva contratto matrimonio con suo marito in America ha potuto con facilità chiedere l’annullamento, sposarsi finalmente con il suo uomo ucraino, e rimanere beneficiaria sia della casa che l’uomo si era comprato dopo anni di fatica, ricevendo nell’istanza con la quale ha affrontato il processo penale, naturalmente mosso da lei la corresponsione di metà del patrimonio di lui e una parte mensile della pensione che l’uomo percepiva da ormai quasi due anni, ovvero dal periodo che aveva deciso di andare in pensione per partire per l’Ucraina.
E leggendo i bei consigli che erano stati dati sul forum ripeto ‘’russiaitalia.com’’ mi era venuta una voglia di offenderli sino a toccare i loro antenati vissuti all’epoca di Gesu Cristo. Ma non sarebbe servito a niente.
Almeno adesso un consiglio netto posso darvelo: non rivolgetevi al sito/forum RUSSIAITALIA.COM, sono una massa di dementi e di cinici, i conquistatori dei paesi dell’est solamente perché qualcuno ogni tanto pubblica discorsi in lingua russa come per dirti ‘’ignorante ma parli con me che conosco il russo?’’ e io vorrei rispondergli: ‘’analfabeta parli con me che sia con le parole che con un computer che con apparecchiature elettriche e elettroniche, l’ausilio della conoscenza di qualsiasi materia alternativa al russo, qualsiasi argomento ti ricostruisco da cima a fondo anche se in definitiva basta una pentola e un piccolo strato di brodo?’’. Credetemi odio quelle persone dal momento che invece di fare i ganzi e definirsi dei don Giovanni, potevano utilizzare quella poca sterile esperienza per indicare a quel ragazzo che si vedeva era preoccupato, quindi innamorato della sua ‘’carnefice’’ e che quindi sarebbe caduto sicuramente nella trappola anche perché dopo tante risposte, alcune delle quali a presa di culo, il suo ultimo messaggio è stato: “va bene me la vedo io, grazie uguale”.

Altre volte i risvolti sono del tipo: accettano che tu vada da loro, preoccupandosi sempre quel poco che non guasta dato che la Russia ha città con sobborghi molto pericolosi, se pensiamo alla città di Izhevsk in Udmurtya che ancora oggi ospita sia l’uomo che la fabbrica famosissima denominata: Kalashnikov, che fino a qualche anno fa era chiusa all’accesso dato l’importanza che aveva nella fabbricazione di armi per il governo, e a moltissime altre città dove il turista è particolarmente esposto, insomma accettano che tu vada da loro, magari ti portano in locali, ristoranti, club, negozi di abbigliamento facendoti spendere un patrimonio, convincendoti sempre con quel mestiere che hanno per le mani per natura dato che hanno quella dolcezza irresistibile (questo va ammesso) che se utilizzata poi come si deve ti toglie il fiato, magari in un anno vai da loro due o tre volte, poi quando realmente vedi che non ti prende in giro, ma che la ragazza e te siete ormai amici, anzi amanti a periodi, ecco che finisce con rifilarti la truffa da un momento all’altro con lo stesso sistema, magari dicendo che questa volta è lei che vuol venire da te e i soldi che le invii divengono il motivo che le permette di sparire dalla tua vita.

Tornando un attimo sinteticamente a come le SCAMMERS finalizzano le loro truffe facendo esempi che sono tra i principali in uso per poi chiudere questo BLOG e cominciarne uno nuoco che tratti la parte tecnica, dove ci sarà bisogno veramente di una lettura attenta dato che le vie di acquisizione di informazioni sono tantissime, riassumendo le motivazioni che ti verranno proposte per richiedervi del denaro per cause che potranno essere:

1) La morte improvvisa di un familiare per la quale i soldi che le avevate già inviato li ha dovuti spendere per sostenere le spese funerarie al fine di onorare la perdita altrimenti non avrebbe potuto concedere un posto dove riposare degno di un essere umano maggiormente dato che trattasi di sua madre (se poi vi capita come è capitato a me che prima che mi chiedesse i soldi per il viaggio, mi aveva detto che il viaggio glielo avrebbe sostenuto la madre che purtroppo, dopo due giorni di silenzio, al terzo mi descrisse che le era venuta a mancare scrivendo una lettera dalla quale non si evinceva alcun stato di dolore e…allegata ad essa, figuratevi che c’erano due fotografie che la ritraevano una al mare in costume con un fisico mozzafiato, mentre un’altra l’aveva scattata in una gelateria mentre con la lingua si inseriva nella bocca una parte di gelato)….roba da non credere!

2) Mentre stava partendo è stata fermata e lei si è quasi vergognata come se fosse una ladra perché non aveva prodotto tutta la documentazione scordandosi magari dell’assicurazione o di altri documenti che adesso deve fare il prima possibile altrimenti il biglietto scade di validità e che per ottenerlo naturalmente le occorrono nuovi soldi

3) Che ha affrontato la prima parte del viaggio e adesso per caso al primo scalo ha perso la coincidenza con l’altro aereo dovendo rimanere per una notte in quella città pertanto ha immediato bisogno di denaro per non rimanere a dormire per strada, indicandovi come al solito i mezzi di recapito di denaro istantanei “WESTERN UNION oppure MONEYGRAM” e cosi accade per ogni qual volta il viaggio prevede una fermata, magari una volta l’hanno trattenuta per mancanza di documentazione che le hanno indiicato come fare per la quale le servono sempre altri soldi, esprimendo tutta la felicità dal momento che vi riferisce di essere sempre maggiormente vicina a voi e alle vostre braccia, ai vostri baci ecc. ecc.

4) Qualsiasi altra scusa che la porta sempre ad un passo da te per poi finire, nel momento che capisce di non poterti chiedere altri soldi dato che le scuse sono finite o che te le dici per esempio basta dimmi dove sei che vengo io, per sparire allo stesso modo di come era comparsa nella tua vita.

Questi sono i principali modi in cui la SCAMMERS organizza le truffe e, la media di acquisizione di denaro ad ogni sua riuscita varia dai 1000 ai 6000 dollari o euro che siano anche se per alcuni casi si sono aggiudicate somma intorno ai 30.000. In passato, verso gli inizi degli anni 2000 le prime truffe denominate in seguito SCAMMERS sono iniziate proprio in America e li le vittime sono state di una quantità enorme proprio perché il problema non si conosceva, Internet era utilizzato maggiormente per le ricerche e i siti dove avvenivano interazioni sociali erano nati da poco e non erano particolarmente preposti per garantire al meglio la privacy di una persona, poi la distanza tra la Russia e l’America era tale da rendere impossibile qualsiasi forma di rivalsa per via autonoma ma bisognava incorrere in polizie internazionale che, come tutt’oggi non prendono in considerazione il tuo caso se sei stato truffato anche di qualche migliaia di euro, ma a qualsiasi organo preposto per le denuncie online compreso la polizia postale ti rivolgi spesso se non sempre non ottieni risposta. Allora nacquero i primi siti per farli divenire archivi di ricerca per questo tipo di truffe ma quando vedevano che il profitto non c’era ma in cambio tenere aggiornato quelle poche segnalazioni che col tempo iniziarono a divenire truffe che si aggiravano sulle centinaia ogni giorno, finirono per abbandonare questi siti e per dedicarsi ad altri siti nei quali riportavano un piccolo archivio dove tu potevi accedere tramite registrazione gratuita ma poi per avere la risposta alle tue ricerche oppure dichiaravi di essere stato truffato bene bene, eco che ti appariva e ti appare tuttora una finestra di dialogo, nella quale un fantomatico esperto del settore, magari un detective ti suggerisce di poterlo assumere per far si che lui ti fornisca i dati della SCAMMERS dal momento che ha raggi di azione senza limiti, e che con l’ausilio di organi di polizia riesce a darti risposte ben precise.
Ma noi impareremo da soli a fare queste ricerche, che fatte con l’ausilio della tecnologia e inserendo quel poco di intuito che non guasta potremo fare lo stesso lavoro e magari come è capitato a me in diversi casi anche se pochi in confronto alle rispettive SCAMMERS che si celavano dietro a quei dati, ho potuto comunque far arrivare il mio occhio precisamente al luogo:
(quasi sempre Internet kafe)

dove la SCAMMERS andava per inviare le proprie truffe e, con l’ausilio di programmi tipo PANORAMIO, GOOGLE EARTH ecc. fotografare l’entrata del locale dopo di che rivolgermi alla polizia locale e quando ero sul punto di decidere se denunciare o no, prima volevo capire se era una ragazzetta o una organizzazione, dato che mi sono capitate ragazzine che erano troppo giovani anche per poter lontanamente pensare di far andare un uomo da loro, creare quindi particolare pericolo alla persona, mi sono limitato ad inviare lei tutto il materiale infilandomi nei panni dell’addetto alla segnalazione e al consecutivo arresto dei truffatori su Internet, le lettere di risposte mi sono arrivate giurandomi di non fare altre truffe e dichiarando il loro pentimento, rispondendo loro che ormai conoscevo la loro identità e che le avrei monitorate in qualsiasi momento si sarebbero introdotte in rete. Tra le altre decine e decine di contatti cercati per riscontrare come faccio sempre se una SCAMMERS che ho segnalato ha aperto altri account o utilizza le medesime fotografie, non ne ho trovate molte, una di nome Anastasya (nome comunissimo nelle SCAMMERS) e la solita Anna che lei voglio veramente distruggerla.

Ok diciamo che abbiamo molto materiale di confronto, ovvero che se le lettere che la SCAMMERS vi invia si presentano continuano, si canalizzano, cercano una via di realizzazione della truffa secondo questi canoni, bisogna capire che oltre ad avere il dovere morale di proteggerci, abbiamo anche quello di impedire che la SCAMMERS possa semplicemente essere isolata da voi e propinare la truffa magari a chi non è stato attento come voi, non aveva la vostra esperienza, non ha avuto la possibilità di leggere questo BLOG, o per qualsiasi modo risulta essere una persona meno predisposta ad essere (nel buon senso della parola) ‘’maliziosa’’ come noi.
E’ una responsabilità che abbiamo, se si calcola in particolar modo che queste donne di poco valore, che definisco cosi quando perdo un attimo le staffe, stanno riempiendo le nostre comminity, hanno affollato Facebook, sono presenti su qualsiasi sito di incontri e se vi faccio la lista finisce che il BLOG diviene come la Divina Commedia, soltanto se calcolate che io che sono registrato su decine e decine di siti, vedo che in quelli americani non se ne parla quasi per niente, in quelli tedeschi ci sono in qualsiasi angolo di pagina che si apre un riferimento sul quale cliccare in ogni istante per segnalare una persona, anzi un profilo riconoscibile come uno utilizzato per effettuare abusi, inoltre una SCAMMERS che si registra con un account dal quale le intestazioni che da adesso cominceremo a chiamare con il suo nome tecnico ‘’headers’’ che poi non è altro che la traduzione di intestazioni in inglese, viene immediatamente allontanata, perché come qualche sito da noi, al momento che ci accedi chi lo gestisce ha un programma dal quale scorge i tuoi headers in automatico e, un occhio esperto, in un attimo riconosce se uno di questo è manipolato. Io stesso ho un programma che mi riferisce gli headers di chi si mette in contatto con me anche semplicemente attraverso la chat, o tramite connessione con OOVOO ecc. ma che utilizzo solamente quando ho dei dubbi che per adesso non mi hanno ancora spinto a verificare alcun contatto che ho avuto in questi casi.

Passiamo quindi alla fase che chiameremo: contrasto-scammers-con-la-tecnologia, ovvero dove organizzeremo tutto quello che serve per registrare qualsiasi dato della SCAMMERS, e dove inserire i dati per ottenere risposte a riguardo.

(fonte: antiscammers scammersprimocontatto.blogspot.it)


 
 

Il calcolo della Pasqua

Perché la Pasqua non cade mai lo stesso giorno? Come si calcola la data? Queste sono le domande più comuni, che troveranno qui la risposta…
LEGGI TUTTO »

Crypto Faucets

bitcoin miniI migliori “faucets” (rubinetti gratuiti) per ricevere Bitcoin e altre cryptovalute:
Bonus Bitcoin
Moon Bitcoincash
Moon Dash
Bitfun
Moon Litecoin
Moon Dogecoin
Moon Bitcoin

Prima di usare i faucets dovete aprire un account su Coinpot, per ricevere le criptovalute » «QUI»

Ultimi 20 articoli

Guide turistiche

Tags

  Spettacolo     Cronaca     Sport     Scienza     Musica     Cinema     Tecnologia         Economia     Salute     Botanica     Stranezze     Animali  

Disclaimer

Amministrazione

Statistiche