Questo sito utilizza i cookie terze parti. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.   chiudi

 
Zodiaco:
sagittario

 
Anno cinese:
tigre

 

OFFERTISSIME

Trovaci su FB!

Info

AlmanaccoNews, il vostro amico del giorno! Vi offre oroscopo, calcolo dei giorni, della Pasqua, dei santi, i proverbi, le notizie e i compleanni personalizzati; News del giorno, dal campo della medicina, della tecnologia e della cronaca, calcolo dell’alba e del tramonto, calcolo codice fiscale, photo-gallery, clip art, istruzione, consigli sullo shopping e tanto SPETTACOLO!

Bitcoin, the free money

bitcoin faucet.png
Click here and learn Bitcoin power!
Faucets, Hyip investments, Exchange, info…

Il Blog di Katya

Siete curiosi di leggere le ultime novità e le interviste più pazze nel mondo dello spettacolo? Divi e vip sotto torchio, con il microfono bollente di Katya Malagnini!
Vai alla pagina »

Vuoi un blog tutto tuo, completamente gratuito? Almanacco-News ti consegna le chiavi!
Scrivi a info@almanacco.org e mandaci la descrizione, una o più immagini e il titolo: riceverai il tuo blog nel giro di pochi giorni!

Mercoledì  07  Dicembre  2022
Santo del giorno: Ambrogio v.
Proverbio del giorno: "tanto va la gatta al lardo che ci lascia lo zampino"
Pasqua quest'anno: 17 aprile
Le Ceneri quest'anno: 9 marzo
Pasqua il prossimo anno (2023) : 9 aprile
Nati oggi : Gad Lerner, Mino Reitano

Telefonia mobile: rivenditori disonesti rifilano SIM a ignari clienti

truffa telefono Il Garante per la Privacy ha sanzionato per 500 mila euro 14 rivenditori che avevano attivato illecitamente SIM non richieste ad ignari clienti
Il Garante per la Privacy è intervenuto per bloccare una truffa perpetrata da alcuni rivenditori di telefonia mobile che attivavano illimitatamente SIM dei gestori intestandole a clienti ignari dell’operazione. Ben 14 rivenditori dovranno adesso rispondere di questi illeciti pagando una multa di ben 500 mila euro per avere utilizzato i dati personali di 142 persone per intestare, a loro insaputa, numerosissime SIM, che venivano utilizzate anche per attività criminali, come il traffico di stupefacenti.

Le ordinanze di ingiunzione appena emesse traggono origine dagli esiti di una complessa indagine di polizia giudiziaria condotta dalla Guardia di finanza nel settore della lotta alla criminalità organizzata, nell’ambito della quale è stata contestata ai rivenditori la violazione amministrativa per aver omesso di informare i clienti sul trattamento dei loro dati personali. Si tratta di indagini a tutela del cittadino che richiedono prima l’accertamento dell’estraneità a episodi criminali delle persone che risultavano formalmente intestatarie delle schede, poi la verifica presso le società telefoniche dell’esistenza della documentazione presentata per attivare le SIM (fotocopia del documento di identità) e della genuinità delle sottoscrizione dei moduli di attivazione.

Per limitare gli abusi, il Garante per la Privacy, già nel 2006, era intervenuto con un provvedimento generale sui “Servizi telefonici non richiesti“, chiedendo agli operatori telefonici di mettere in atto rigorose procedure per rilevare tempestivamente intestazioni multiple di schede ad una medesima persona, sintomatiche di possibili comportamenti fraudolenti. (webnews.it)


 
 

Il calcolo della Pasqua

Perché la Pasqua non cade mai lo stesso giorno? Come si calcola la data? Queste sono le domande più comuni, che troveranno qui la risposta…
LEGGI TUTTO »

Crypto Faucets

bitcoin miniI migliori “faucets” (rubinetti gratuiti) per ricevere Bitcoin e altre cryptovalute:
Bonus Bitcoin
Moon Bitcoincash
Moon Dash
Bitfun
Moon Litecoin
Moon Dogecoin
Moon Bitcoin

Prima di usare i faucets dovete aprire un account su Coinpot, per ricevere le criptovalute » «QUI»

Ultimi 20 articoli

Guide turistiche

Tags

  Stranezze     Tecnologia     Musica     Cinema     Economia     Salute     Cronaca         Botanica     Animali     Scienza     Spettacolo     Sport  

Disclaimer

Amministrazione

Statistiche