Lug
24
Una cena spettacolare a Villa Razzolini Loredan ad Asolo con Operaestate. 25/7

famiglia-souffle phvismara

25 e 26 luglio alle ore 21.20

Una cena spettacolare a Villa Razzolini Loredan ad Asolo con Operaestate
Pantakin Circo Teatro e Teatro del Pane, con la regia di Mirko Artuso, portano in scena un nuovo capitolo della stralunata famiglia circense dei Soufflé, il 25 e 26 luglio alle ore 21.20 a Villa Razzolini Loredan, ad Asolo.
Va in scena il 25 e 26 luglio alle ore 21.20 nella splendida cornice di Villa Razzolini Loredan ad Asolo, La famiglia Soufflé di Pantakin Circo Teatro e Teatro del Pane; un evento inserito nel ricco cartellone di Operaestate Festival Veneto, in collaborazione con il Comune di Asolo e con il sostegno delle aziende partner del festival.
Dopo “Circo Soufflé: cena con sposi confetti e acrobazie…” ritorna la sgangherata Famiglia Soufflè con il suo carico di stralunati personaggi e un nuovo episodio di questa “soap opera circense” firmata da Mirko Artuso.
Portato a termine il folle matrimonio della dolce Soffio e del dinoccolato Conferma - celebrato tra mille disavventure grazie all’intervento del capocomico Vladimir, padre dello sposo, supportato dalla fedelissima Ginger e dalla complicità della cugina Galina - la compagnia Pantakin ritorna con una nuova, esilarante storia mettendo a frutto ancora una volta le proprie esperienze di teatro, commedia dell’arte e tecniche circensi per una cena spettacolo che riempie gli occhi e lo stomaco.
Gli spettatori ritroveranno così personaggi amati, come la Ginger interpretata dalla bravissima Anna de Franceschi, che interpreta questa stralunata clown alla perpetua ricerca del perfetto connubio tra amore romantico e amore carnale; ma anche il dolce sorriso di Soffio, la sposa che parla solo attraverso le scale musicali della sua inseparabile fisarmonica, interpretata da Veronica Canale; insieme a Lara Quaglia, che veste i panni della cugina Galina, consumata acrobata del circo, al catalano Pol Casademount, lo sposo dinoccolato, giocoliere ed equilibrista, e, infine, il capocomico - affabulatore e gran sbruffone - Emanuele Pasqualini al quale spetta l’arduo compito di trovare la soluzione ai divertenti guai che la Famiglia Soufflé combina.
La cena è curata dal ristorante interno alla Villa, che per l’occasione rivisita alcuni grandi piatti della tradizione nobile veneta e li propone al pubblico, per una serata che combini uno spettacolo divertente e una cena raffinata. Si parte con le bollicine di Valdobbiadene e le sfoglie aromatizzate, per poi passare all’entrée “alla tavola borbonica” con maialino al rosmarino e tacchinella affumicata (su insalatina fresca e verdurine sott’olio); saranno invece funghi, verdure e profumi del territorio a impreziosire il primo piatto di pasta e il gulasch rivisitato, mentre a chiudere la serata sarà un dessert a sorpresa, accompagnato da un rinfrescante gelato al limone.
Da non perdere il brindisi finale, con un prodotto internazionale…

Ingresso: 35€ cena compresa. Prenotazione obbligatoria.
Info: Biglietteria Operaestate: 0424.524214
Tutto il programma del festival su: www.operaestate.it

Video: https://www.youtube.com/watch?v=ahVqqYWPrNU&t=1s

operaestate-37-banner

 
TOP NEWS

runti-cover-2016Maria Luisa Runti: Arte e zingara senza frontiere
Pubblichiamo la videointervista fatta alla giornalista Maria Luisa Runti a cura di Guido Roberti e Massimo Petronio, andata in onda su Radioattività. Buon ascolto!

Guarda su YouTube »

Maria Luisa Runti

Tag
spettacolieventi
paesaggioballetto
pop artnatura
orchestraenglish
intervistepittura
premioarchitettura
recensioni

Cerca TAG

Eliconie su Facebook

Admin area
Traduttore

Advertising

ULTIMI ARTICOLI:
Advertising