Set
06
Brani: di Terra, di Musica. Passeggiata evento musicale con M. Brunello a Solagna (VI). 9/9

9 settembre 2018 - ore 17.30

mario-brunello-solagna Tra la Brenta e le pareti rocciose della Valle, una passeggiata musicale con Mario Brunello e il suo cello rosso. Lo spettacolo prevede una camminata nel sottobosco accompagnati dall’autore della durata di un’ora circa.
Tra la Brenta e le pareti rocciose della Valle, un’architettura collettiva disegna il paesaggio. Sono brani di terra strappati alla montagna, contrappuntati dalle “masiere”, i muri di sasso che modellano i fianchi della vallata. Sarà dunque questa una passeggiata musicale tra i terrazzamenti, un tempo coltivati a tabacco, ora in via di recupero grazie alle molte pratiche che riattivano quel paesaggio. Qui, con Mario Brunello e il suo viloncello, i brani della musica saranno in dialogo con quei brani di terra, tra il paesaggio, la natura, la storia, il lavoro che lo hanno modellato.
Mario Brunello nel 1986 è stato il primo artista italiano a vincere il Concorso Čaikovskij di Mosca che lo ha proiettato sulla scena internazionale.

Viene invitato dalle più prestigiose orchestre del mondo, lavorando con i direttori più celebri. Nella sua vita artistica riserva ampio spazio a progetti che coinvolgono forme d’arte e saperi diversi (teatro, letteratura, filosofia, scienza), integrandoli con il repertorio tradizionale. Interagisce con artisti di altra estrazione culturale, quali Uri Caine, Paolo Fresu, Marco Paolini, Moni Ovadia, Vinicio Capossela.
Attraverso nuovi canali di comunicazione cerca di avvicinare il pubblico a un’idea diversa e multiforme del far musica, creando spettacoli interattivi che nascono in gran parte nello spazio Antiruggine, un’ex-officina ristrutturata, luogo ideale per la sperimentazione.
È direttore musicale del festival “Artesella arte e natura” e Accademico di Santa Cecilia. Suona il prezioso violoncello Maggini dei primi del Seicento appartenuto a Franco Rossi.

La partenza è fissata per le ore 17.30 con punto di ritrovo alla Palestra di Solagna in Via Papa Giovanni 1. Il percorso prevede una camminata nel sottobosco della durata di un’ora circa per raggiungere il luogo del concerto.Si raccomanda abbigliamento adeguato e scarpe da escursionista. Gli spettatori si siederanno sul prato, chi lo desidera, può munirsi di stuoia o cuscino. Per gli spettatori con lievi difficoltà è prevista la possibilità di un percorso più breve, si prega comunque di chiedere informazioni in biglietteria.
In caso di maltempo lo spettacolo viene spostato alla Chiesa di Solagna.

Biglietteria Operaestate
Via Vendramini 35
Bassano del Grappa
tel. 0424 524214 – 0424 519811
Ufficio Informazioni Operaestate 0424 519819

http://www.operaestate.it/

 
TOP NEWS

maria-luisa-runti-telequattro-9-3-2018La giornalista triestina Maria Luisa Runti, ospite alla trasmissione televisiva “Sveglia Trieste” di Telequattro, andata in onda oggi 9 marzo 2018, commenta i risultati delle ultime votazioni politiche.

Guarda su YouTube »

Maria Luisa Runti

Tag
spettacolieventi
paesaggioballetto
pop artnatura
orchestraenglish
intervistepittura
premioarchitettura
recensioni

Cerca TAG

Eliconie su Facebook

Admin area
Traduttore

Advertising

ULTIMI ARTICOLI:
Advertising