Mag
01
Simona Bertozzi, un mese dedicato alla trasmissione del sapere coreografico. Dal 3/5

compagnia-simona-bertozzi-nexus-agile-le-connessioni-invisibili-foto-nexus

3 - 26 maggio - sedi varie

Simona Bertozzi, un mese dedicato alla trasmissione del sapere coreografico.

In arrivo molteplici occasioni per incontrare il fecondo territorio in cui prassi pedagogica e creazione scenica si intrecciano. Inserendosi in una traiettoria per la quale il fare pedagogico è parte integrante della propria pratica creativa, da tempo Simona Bertozzi dedica parte della propria attività alla trasmissione del sapere coreografico: un fare in cui la formazione diviene gesto artistico a tutto tondo.
È in questo preciso milieu che si inseriscono quattro appuntamenti in arrivo.

Mercoledì 3 maggio debutta (in doppia replica alle ore 10 e alle ore 21) al Teatro Cavallerizza di Reggio Emilia Agile - Le connessioni invisibili, spettacolo con la coreografia di Simona Bertozzi nato nell’ambito del percorso di formazione Agora Coaching Project di Michele Merola e Enrico Morelli. Agile è liberamente ispirato a Lezioni Americane di Italo Calvino, come spiega la coreografa: «Cinque le lezioni e i titoli: Leggerezza, Rapidità, Esattezza, Visibilità, Molteplicità, più una sesta, Coerenza, solo progettata e rimasta inconclusa, per la morte dell’autore avvenuta nel settembre 1985. Dalla suggestione e dalla pregnanza di queste cinque definizioni, cogliendo in primis l’imponente “fisicità” che le caratterizza, mi sono rivolta alla creazione di una pièce coreografica in cui la tessitura dinamica e il dialogo tra gesto e azione risentono di una continua pulsazione tra l’evidenza delle regole e le possibili distorsioni. Lo spazio scenico come una sorta di playground in cui le cinque diverse modalità di “attraversamento della forma” diventano sostanza e ragione della grammatica di movimento, attivando possibilità continue e ostinate di esercizio, “addestramento” e dialogo tra i corpi, configurazioni spaziali e geometrie ritmiche».
1-simona-bertozzi Lunedì 15 maggio, a partire dalle ore 9.30, al Teatro Comunale Ermete Novelli di Rimini avrà luogo l’audizione per la composizione della classe di coreografi e danzatori del progetto triennale di formazione e trasmissione delle pratiche coreografiche contemporanee Volcano – coreografia e complessità, ideato da Simona Bertozzi e dallo studioso Enrico Pitozzi nell’ambito dell’azione di Anticorpi XL - Network Giovane Danza d’Autore Botteghe d’Arte XL - luoghi e progetti di formazione e trasmissione del sapere.
Venerdì 19 maggio alle ore 21, forte di debutto e repliche in prestigiosi Festival e rassegne in tutta Italia e dell’apprezzamento della più autorevole critica coreutica nazionale, al Teatro al Parco di Parma nell’ambito della rassegna May Days – incontro con la danza d’autore approda Prometeo: Architettura: «In questo spettacolo, quinto dei sei quadri che ho dedicato al mito di Prometeo, la prospettiva del tracciato coreografico è agita da un gruppo di giovanissime danzatrici del territorio bolognese e ravennate, alle prese con la condivisione di un habitat, di uno spazio severamente occupato dalla loro necessità di dare vita a immagini, visioni e proiezioni, strutture d’azione. Micro narrazioni ambientali in cui la testimonianza depositata dai corpi rivela una specie in crescita e in dialogo con le inquietudini, le energie molteplici e i dettagli “climatici” in cui agisce: docile e ostinata».
Venerdì 26 maggio alle ore 21, infine, Simona Bertozzi condividerà con il pubblico presente al Teatro Laura Betti di Casalecchio di Reno (BO) una restituzione del percorso di studio e pratica sul gesto e la composizione coreografica svolto nell’ambito di Innesti. Innesti è un progetto curato da Anticorpi, rete di Rassegne, Festival e Residenze Creative che opera su territorio regionale dell’Emilia-Romagna con l’obiettivo di offrire a giovani danzatori e danzatrici, in età compresa fra i 18 e i 27 anni, un programma gratuito di attività ed esperienze formative all’interno di compagnie professionali della Regione riconosciute dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, che operano nell’ambito della danza contemporanea d’autore. Per la seconda edizione del progetto, la Compagnia Simona Bertozzi | Nexus è stata scelta quale organismo strutturato e attivo, in grado di accogliere e sostenere l’ampio spettro delle attività previste.

Info sulla Compagnia Simona Bertozzi; Nexus: http://www.simonabertozzi.it/

compagnia-simona-bertozzi-nexus-agile-le-connessioni-invisibili-foto-nexus-2

 
TOP NEWS

runti-cover-2016Maria Luisa Runti: Arte e zingara senza frontiere
Pubblichiamo la videointervista fatta alla giornalista Maria Luisa Runti a cura di Guido Roberti e Massimo Petronio, andata in onda su Radioattività. Buon ascolto!

Guarda su YouTube »

Maria Luisa Runti

Tag
spettacolieventi
paesaggioballetto
pop artnatura
orchestraenglish
intervistepittura
premioarchitettura
recensioni

Cerca TAG

Eliconie su Facebook

Admin area
Traduttore

Advertising

ULTIMI ARTICOLI:
Advertising